Chi sono

Alessia VaraldaAlessia Varalda – Ingegnere elettrotecnico, writing and editor consulting, fotografa e blogger.

Dopo aver conseguito la laurea in ingegneria elettrotecnica mi sono dedicata alla progettazione di impianti elettrici, per poi spostarmi nel mondo delle energie rinnovabili.

Ho avuto quindi l’opportunità di entrare in un gruppo editoriale scrivendo di argomenti a me cari: quelli dell'energia tradizionale e soprattutto delle rinnovabili. Un modo diverso di lavorare nel mio settore – quello dell’energia e dell’elettricità – rimanendo costantemente aggiornata sulle novità tecniche e normative grazie al contatto diretto con aziende, enti e università.

Per circa 13 anni mi sono occupata de Il Giornale dell’Installatore Elettrico, prima come redattore e successivamente come responsabile della rivista. Ho quindi ideato, coordinato e realizzato contenuti per altre riviste quali Impianti + Rinnovabili, Tecnologie Elettriche, Percorsi Illuminazione e Tis (Il Corriere TermoIdroSanitario). Inoltre ho realizzato due monografie sulle rinnovabili dal titolo Sole Acqua Aria e Acqua.

Ho avuto l’opportunità di lavorare in un gruppo editoriale scrivendo di argomenti a me cari: quelli dell’energia tradizionale e delle rinnovabili

Attraverso le parole ho conosciuto tecnologie innovative e soluzioni all'avanguardia; mi sono occupata di energia, di illuminazione, di climatizzazione e di rinnovabili. A tutto questo si è aggiunta la possibilità di organizzare corsi di formazione, convegni ed eventi legati ancora una volta al mondo dell'energia e dell'integrazione.

Sono attratta dall'innovazione, dalle tecnologie e da tutto ciò che è smart.

Gestisco il sito B2B ElettricoMagazine, un magazine/blog che racconta a 360° la tecnologia e le innovazioni dei settori dell’energia, del mondo elettrico, dell’illuminazione, dell’automazione e del comfort, senza dimenticare la sostenibilità ambientale, la qualità della vita e ovviamente le rinnovabili e il risparmio energetico.

Oltre alla carta – alla quale sono a tutt’oggi legata – sono affascinata dal web, dai social, dai blog e dalle nuove modalità di comunicazione che si stanno affacciando sul mercato. Sono infine convinta che si debbano coltivare le proprie passioni: per questo ho realizzato il blog personale Viaggio di Gusto, lontano dalla mia formazione culturale ma che racchiude tutte le mie passioni, cioè cucina, fotografia e viaggi.